Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Musica (e start up della musica) italiana in mostra al South by Southwest

L’industria discografica italiana gioca la carta dell’internazionalizzazione: per il terzo anno consecutivo il Bel Paese sarà infatti presente al South By Southwest, festival musicale e cinematografico in corso ad Austin Texas, con una delegazione di artisti e start up di settore dal 13 al 16 marzo. Lo stand tricolore presso l’Austin Convention Center è frutto di una partnership tra Fimi, Ita (Agenzia per la promozione all’estero delle imprese italiane) e Puglia Sounds, programma della regione Puglia a sostegno della filiera musicale del Tavoliere. In agenda le esibizioni di Joan Thiele,  Kalàscima,  Moustache Prawn,  Brothers in Law, Birthh,  Go!Zilla e Platonick Dive, oltre al dj set «Aperitivo Italiano». Attraverso un’unica intesa di settore tra a Fimi e Ita, cinque realtà italiane come Multiplay, Travel Appeal, Stylum, Rokivo and Souldesign saranno  allo stand per raccontare e presentare l’innovazione e la capacità tecnologica Italiana. «Italy@SXSW – commenta Enzo Mazza, ceo di Fimi – è ormai un appuntamento consueto, ma sempre di grande valore al fine di indicare quanto il nostro Paese sappia rendersi protagonista nel confronto con il mondo». L’evento, secondo Florindo Blandolino, trade commissioner di Ice, è «un’importante vetrina internazionale per le  start-up. Il focus del festival è sempre più spostato sulle nuove tecnologie,  un settore in cui l’Italia può giocare un ruolo importante. Quest’anno, cinque società italiane saranno ospitate nello stand italiano, sono sicuro che il SXSW sarà una grande opportunità networking con start-up di tutto il mondo». Antonio Princigalli, coordinatore di Puglia Sounds, dichiara: «Da sei anni dedichiamo buona parte delle nostre attività all’internazionalizzazione del sistema musicale regionale e la presenza sinergica al SXSW, per il terzo anno consecutivo, conferma l’importanza di una strategia comune per promuovere e – conclude Princigalli – far crescere l’industria musicale italiana nel mondo».

 

</span></figure></a> <strong>South by Southwest.</strong> Una foto dell’edizione 2015
South by Southwest. Una foto dell’edizione 2015