Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

David Gilmour a Pompei. Tutto partì con una lettera del ministro: questa

David Gilmour, cantante e chitarrista dei Pink Floyd che a luglio prossimo tornerà a esibirsi a Pompei, fu invitato due anni fa nella città degli scavi, insieme con i colleghi Roger Waters e Nick Mason, dal ministro dei Beni culturali Dario Franceschini. L’occasione era quella della mostra del registra Adrian Maben sul «Live at Pompeii». La mostra si è fatta l’anno scorso. L’invito ai Floyd sembrava caduto nel vuoto. Salvo poi essere raccolto con due anni di ritardo – e tutt’altra contestualizzazione – da un terzo degli illustri destinatari. Ecco la lettera da cui partì tutto.

 

DAVID GILMOUR

  • PG |

    Come non pensarci: due anni per comprenderla non sono troppi! SS.LL.: ah, ah, ah. Non che sia il peggio.

  Post Precedente
Post Successivo