Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

In Puglia il 2016 porta 23 nuovi dischi (a finanziamento pubblico)

Puglia Sounds Record ha pubblicato i nomi dei 23 artisti ammessi al finanziamento dell’avviso pubblico 2016 e che pubblicheranno un nuovo disco entro il 15 maggio prossimo. Si tratta di nuove produzioni discografiche che diffondono la cultura musicale della regione meridionale finanziate dall’unico fondo che in Italia sostiene la creazione e promozione di nuovi dischi e che sinora ha finanziato 175 opere. Gli artisti sono: Skanderband (etichetta Cosmasola), Radicanto (etichetta Arealive) per il decimo disco che celebra i 20 anni della formazione pugliese, Trio Cbs (etichetta Moonjune Records), Nico Morelli (etichetta Sarl Cristal Publishing), Fabrizio Savino (Etichetta A.Ma Edizioni), Livio Minafra (Etichetta Egea Music) per un doppio cd con brani originali del pianista e compositore pugliese, Hortensia Virtuosa (Etichetta Studio Glm), il duo Gianni Iorio e Pasquale Stafano (Etichetta Enja), Gabriele Panico (Etichetta Pocket Panther), Mascarimirì (etichetta Dilinò) per il nuovo progetto dedicato all’innovazione delle sonorità tradizionali, Molla (etichetta Auand), Mirko Signorile e Marco Messina (Etichetta Auand), un disco che unisce il jazz e la musica elettronica nato nell’ambito del Locus festival, Dario Muci (etichetta Anima Mundi), Valerio Daniele (Etichetta Anima Mundi), Chop Chop Band (etichetta Fridge Records), La Municipàl (etichetta La Rivolta Records), Luce (Etichetta Sorriso Edizioni), Antonio Amato Ensemble (Etichetta Dodicilune), Os Argonautas (Etichetta Digressione Music), Nidi D’Arac (Etichetta Goodfellas), Leland did it (etichetta Piccola Bottega Popolare), Mery Fiore (Etichetta Sugar) per il disco d’esordio e Rosa Marino (etichetta Kurumuny).

 

PUGLIA SOUNDS