Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il Sanremo di Twitter incorona l’accoppiata Caccamo-Iurato (almeno per ora)

La 66esima edizione di Sanremo, seconda consecutiva con la guida di Carlo Conti, oltre che con l’Auditel «sbanca» anche su Twitter. E – cosa significativa – il picco di «cinguettii» si registra durante l’esibizione di Giovanni Caccamo e Debora Iurato, grandi favoriti per la vittoria finale secondo i bookmaker. Ben 568mila e 700 i tweet registrati ieri sera per 81.500 autori unici (cioé persone che hanno pubblicato almeno un tweet relativo alla kermesse canora). I dati arrivano da Nielsen e fanno riferimento a un’audience (numero di utenti Twitter che hanno visto almeno un tweet della serata) pari a 459mila. L’impression (numero complessivo delle volte in cui sono stati visti i tweet sulla serata) è stata di 53,1 milioni. Il minuto di picco si è registrato alle 21.52, con 4.238 cinguettii postati da 3.458 autori durante l’esibizione di Caccamo e Iurato con «Via da qui». Avrà fatto la differenza il discutibile abito da sera della cantante già concorrente di Amici di Maria De Filippi? Quanto alla composizione demografica delle audience su Twitter (persone che hanno letto almeno un tweet), prevalgono uomini e millennials: il 56% delle persone esposte alle conversazioni è composto da uomini e il 60% da under 34. L’hashtag #sanremo2016 è stato citato in oltre 436mila tweet, dato in crescita del 16% rispetto alla prima serata dell’edizione 2015.

 

</span></figure></a> GIovanni Caccamo e Deborah Iurato
GIovanni Caccamo e Deborah Iurato