Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
Claudio Buja

Edizioni musicali: nasce EMusa, nuova associazione di categoria (con Universal Ricordi e Sony Atv Emi)

Le edizioni musicali hanno una nuova associazione di categoria: si chiama EMusa e riunisce Universal Ricordi, Sony Atv Emi, Cafè Concerto e Gdm. La notizia appare oggi sul Sole 24 Ore in edicola, nell’ambito di un’inchiesta sul publishing, segmento fondamentale quanto poco noto della filiera delle sette note che in Italia muove qualcosa come 220 milioni l’anno. Universal Ricordi e Sony Atv Emi aderivano precedentemente a Fem, associazione che esprime gli attuali vertici di Siae con il presidente Filippo Sugar. Claudio Buja (nella foto), numero uno di Universal Ricordi e presidente di Emusa motiva così le ragioni della nascita del nuovo soggetto: «Alcuni editori hanno sentito la necessità di darsi una nuova struttura associativa per poter continuare ad adempiere a una funzione fondamentale: quella della critica costruttiva, del dialogo e del contraddittorio nei confronti della Siae stessa che, nel rispetto della divisione dei poteri gestionali, dovrebbe riportare al centro del suo operato l’organo più importante, il consiglio di Sorveglianza che rappresenta l’evoluzione della vecchia Assemblea. Per perseguire questi scopi è necessario rafforzare l’intesa e i rapporti con quelli che sono i nostri principali interlocutori, vale a dire gli autori. La funzione critica ci sembra che si sia ultimamente smarrita, come se le associazioni di cui in passato facevamo parte, ora al governo, avessero cambiato atteggiamento, accettando quanto proposto e deciso recentemente da Siae senza più discuterne la politica e le strategie».

  • Roberto Zaneli |

    Salve felice di apprendere la vostra positiva iniziativa , ho delle mie nuove produzioni in corso e sarei onorato farvele ascoltare per il momento un in bocca al lupo per tutto affettuosamente roberto

  Post Precedente
Post Successivo