Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
08_studio_02

«Sgt. Pepper» 50 anni dopo si fa in quattro: ecco tutte le edizioni celebrative del capolavoro dei Beatles

Dopo i rumors degli ultimi giorni, messi in moto da qualche intervista e una serie di mosse curiose di Amazon, abbiamo una data. E soprattutto abbiamo finalmente il dettaglio di come sarà: cade il velo sull’edizione speciale a celebrazione del 50ennale di «Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band», l’album con cui i Beatles azzerarono la storia della musica (e del costume) del ventesimo secolo. Il 26 maggio il «Sergente» tornerà a marciare in tanti ricchissimi formati. L’album è stato oggetto di un nuovo mix stereo e 5.1 da parte di Giles Martin, figlio d’arte del grande George Martin, e Sam Okell e si arricchisce di registrazioni in studio alternative fino a ora inedite. Ci sarà il cd con l’album nel nuovo mix stereo a cui è stato aggiunto il celebre loop audio finale realizzato per rendere «infinito» l’album nell’originale edizione in vinile Inglese. Ci sarà l’edizione Deluxe da due cd: uno con il nuovo mix dell’album e un secondo cd con le versioni alternative e inedite registrate in studio di tutte le 13 tracce, due versioni di «Penny Lane» (una strumentale e un nuovo mix) e due versioni di «Strawberry Fields Forever» completamente inedite. Ci sarà l’edizione Delux in doppio lp con il nuovo mix nel primo disco e le versioni alternative e inedite registrate in studio dei 13 brani nel secondo lp. E soprattutto ci sarà l’edizione Super Deluxe con quattro cd più dvd e blu ray disc: primo cd con il remix dell’album, secondo e terzo con 33 tracce dalle sessioni in studio, la maggior parte inedite e mixate direttamente dai nastri multitraccia, in ordine cronologico di registrazione, più un nuovo mix stereo di «Penny Lane» e il mix in stereo del 2015 di «Strawberry Fields Forever». Il quarto cd conterrà l’album nel suo originale mix in mono e i brani «Strawberry Fields Forever» e «Penny Lane», il singolo promozionale della Capitol Records di «Penny Lane» in mono, i primi mix in mono, finora inediti, di «She’s Leaving Home», «A Day In The Life» e «Lucy In The Sky With Diamonds» (creduto cancellato dal nastro nel 1967 ma riscoperto in archivio durante le ricerche per l’anniversario). Nel dvd e nel blu ray, invece, ci saranno il nuovo mix audio 5.1 dell’album e di «Penny Lane» a opera di Giles Martin e Sam Okell oltre al mix 5.1 del 2015 di «Strawberry Fields Forever», la versione in alta definizione dell’album più «Penny Lane» e di  «Strawberry Fields Forever», i video promozionali di «Strawberry Fields Forever», «Penny Lane» e «A Day In The Life» restaurati in 4K e il «Making of Sgt. Pepper», film-documentario del 1992 mai pubblicato su supporto prima d’ora, con interviste di Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr nonché dei girati in studio con l’introduzione di George Martin. Siccome l’occhio vuole la sua parte, l’artwork originale è protagonista di tutte le versioni di questa Anniversary Edition e sono inclusi anche gli inserti con le immagini ritagliabili del Sergente Pepper.

«È pazzesco, 50 anni dopo stiamo ancora ripensando a questo progetto con affetto e stupore per come quei quattro ragazzi, il loro magnifico produttore e i suoi ingegneri del suono siano riusciti a produrre un’opera d’arte così duraturo» dice Paul McCartney nella sua introduzione a questa edizione. Quel disco «in qualche modo colse l’essenza di quell’anno e consentì a molte persone di iniziare da lì per entrarci in pieno», ricorda Ringo Starr. In ultimo, in occasione del Record Store Day 2017 (22 aprile) uscirà anche il vinile 7” in edizione limitata di «Strawberry Fields Forever/Penny Lane», le prime due canzoni registrate durante le session di «Sgt. Pepper», che iniziarono nel novembre del 1966. Popolo beatlesiano, l’imperativo categorico è allora: mettete i soldi da parte.