Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
Festival Teatro Linguaggicreativi - Kaydara Viola Vento

A Milano va in scena l’Africa di «Kaydara», con le musiche dal vivo di Simone Del Baglivo

Piccola vacanza da quella che è l’abituale residenza di «Money, it’s a gas!». Per una volta lasciamo fuori dalla porta la musica. Per una volta parliamo di teatro: stasera al Teatro Festival Linguaggicreativi di Milano, in via Villoresi 26, è in programma la piece «Kaydara» per la regia di Rufin Doh Zeyenouin. Una storia africana tratta dal racconto «Fulbe» del Mali, trascritto da Amadou Hampâté Bâ, con un messaggio semplice: la vita va ben oltre tutti gli apparati di cui ci siamo circondati. La vita non è ciò che si ha. La voce di Viola Vento è la principale protagonista dello spettacolo, mentre azioni, movimenti e oggetti di scena sono ridotti al minimo indispensabile. Poi c’è la musica eseguita dal vivo da Simone Del Baglivo, capace di continui e avvincenti rimandi alla contemporaneità. Perché, dopo tutto, siamo sempre quelli di «Money, it’s a gas!» e la musica può uscire dalla porta, ma rientra dalla finestra.