Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
epa05021222 British singer Morrissey performs during a concert part of his 'Lightning Tour' at the Movistar Arena in Santiago de Chile, Chile, 11 November 2015.  EPA/SEBASTIAN SILVA

Morrissey, nuovo disco a novembre (e nuova partnership con Bmg)

Uscirà il prossimo 17 novembre «Low in High-School», il primo album in studio di Morrissey dal 2014 e il suo debutto per Bmg, che collaborerà con l’artista anche per quanto riguarda il lancio della sua nuova etichetta, Etienne Records. Registrato tra i Fabrique Studios in Francia e il Forum Music Village di Roma, il disco è stato prodotto da Joe Chiccarelli (che ha lavorato, tra gli altri, con Frank Zappa, Strokes, Beck e White Stripes) e uscirà su tutte le piattaforme di digital download e streaming, in cd e vinile colorato. L’uscita di «Low in High-School» sarà preceduta da un tour di Morrissey negli Usa: il Los Angeles Hollywood Bowl ha annunciato che l’ex front leader degli Smithrs, in uno dei primi spettacoli previsto per il 10 novembre, proporrà i brani del nuovo disco insieme a molte delle sue canzoni classiche. »Non ci sono molti artisti oggi che si possono paragonare a Morrissey (nella foto Ansa)», commenta Korda Marshall, vicepresidente esecutivo di Bmg. «È un talento  straordinario. È prodigioso, letterato, spiritoso, elegante e, soprattutto, coraggioso. I suoi testi, l’umorismo e le melodie hanno influenzato molte generazioni. La musica su questo nuovo disco epocale parlerà per sé ed è un sogno averlo firmato per Bmg».