Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
musically

Quattro milioni di teenager stregati da musical.ly. E adesso arriva il primo contest italiano

Roma ospiterà la prima sfida live tra «muser», i giovanissimi appassionati di musical.ly, il social network dedicato alla creazione e condivisione di video musicali. Organizzata da Making Studios, società di consulenza per web creator in partnership ufficiale con musical.ly, l’evento The Muser Battle si propone come una sorta di particolarissima sfida tra i più forti muser italiani. Dodici partecipanti, scelti tra migliaia di utenti che stanno caricando i propri video sull’app con l’hashtag dedicato #TheMuserBattleRoma, si sfideranno sul palco a suon di musical.ly. Obiettivo: trovare il primo campione italiano di video musicali per originalità, tecnica, stile e simpatia. L’appuntamento è fissato il 20 maggio alle 16 presso il Centro Commerciale La Romanina. Con oltre 200 milioni di utenti e 15 milioni di video caricati ogni giorno, dal lancio nell’ottobre 2014 musical.ly figura tra le nuove tendenze nell’intrattenimento per teenager. In forte ascesa anche in Italia, dove già conta oltre 4 milioni di utenti (+40% da gennaio 2017), l’app consente di realizzare video musicali e di condividerli poi con gli altri appassionati nel network. Una vera e propria piattaforma dedicata all’intrattenimento, dove chiunque può esprimere la propria creatività e affermarsi come talento. Da Selena Gomez a Nicki Minaj, passando per Lady Gaga, Katy Perry e Bruno Mars, sono moltissime le stelle della musica internazionale che hanno scelto di collaborare con musical.ly. Anche alcune big company hanno intuito le potenzialità del nuovo social network: Apple ha da poco siglato un accordo relativamente ai contenuti musicali, Mtv cercherà attraverso l’app i protagonisti del suo popolare programma My Super Sweet 16 e il mensile per giovani più popolare al mondo «Seventeen» produrrà su musical.ly una serie di video esclusivi.