Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
eurovision

Eurovision Song Contest, vince il Portogallo. L’Italia di Gabbani si «risparmia» l’edizione 2018

A Sanremo era l’outsider e si è portato via il titolo a spese di Fiorella Mannoia, data da tutti in pole position. Stavolta il grande favorito della vigilia era lui ma la cosa non gli ha portato bene: Francesco Gabbani all’Eurovision Song Contest con la hit «Occidentali’s Karma» deve accontentarsi del sesto posto e del premio della sala stampa. Si aggiudica la 62esima edizione della Champions League della canzonetta il Portogallo con il giovane intimista Salvador Sobral e la sua «Amor Pelos Dos» a quota 785 punti. Nella finale andata in onda ieri sera da Kiev in 42 Paesi si è piazzata seconda la Bulgaria (615 punti) con il 17enne Kristian Kostov, terza la Moldavia (374 punti) con i Sunstroke Project. A separare Gabbani (nella foto Afp) dal podio a fine serata c’erano anche Belgio (363 punti) e Svezia (344 punti), giusto dieci punti sopra l’Italia. Che – guardiamola in positivo – tira un sospiro di sollievo: se non altro, non avrà l’onere di organizzare l’edizione 2018 della costosissima manifestazione canora in eurovisione, compito che come da formula tocca alla nazione vincitrice. Essù, tiriamo forte il respiro. Om…