Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
Digital Days

Gli Mtv Digital Days chiamano a raccolta a Venaria le startup innovative della musica

Gli orizzonti tecnologici delle sette note «in mostra» alla Reggia di Venaria. Quest’oggi e domani, nella storica dimora sabauda alle porte di Torino, tornano gli Mtv Digital Days, due giorni di musica ed eventi targati Mtv – il brand di intrattenimento di Viacom International Media Networks Italia, azienda guidata dall’ad. Andrea Castellari – all’insegna dell’innovazione «di prodotto» e «di processo». Dopo l’esperienza di Monza si tratta di un ritorno in terra di Piemonte, perché la kermesse già nelle edizioni del 2013 e del 2014 ebbe come sede Venaria, tra i luoghi storici più suggestivi d’Italia. Nei pomeriggi di oggi e domani ci saranno workshop e panel dedicati alle intersezioni tra musica, intrattenimento e innovazione, mentre durante le due serate si esibiranno alcuni tra i producer più conosciuti del panorama elettronico internazionale come Steve Aoki, Merk & Kremont, Kharfi e Becko, Gesaffelstein, Erol Alkan, Waxlife e Rills. All’interno della Reggia, nelle Sale dei Paggi situate al primo piano, verrà ospitato l’Innovation Village, area dedicata alle startup, luogo di incontro e scambio con una ventina di realtà made in Italy che lavorano nel mondo dell’intrattenimento a 360 gradi. Aziende innovative che hanno deciso di sfruttare la tecnologia e il digitale al massimo delle potenzialità, creando concept unici nel loro genere. Tra gli ospiti, Arduino Disability Orchestra (strumenti per disabili), Babaulab (gaming), Beat Engine (strumenti musicali in legno), BioPic (orto), Dolly Noire (fashion), FabLab Torino (laboratorio artigianale con strumenti d’avanguardia), Funix (aumented & virtual reality games), Get Weareable (the wearable evolution), Help-it (telefonia), Karaoke One (musica), Martin Pas (sintetizzatori), Mind Music Lab (musica), Officina Sotterranea (matita anticonsumo), Ottavia (tastiera modulare), PassApp (documento di riconoscimento digitale), Repstar (videomaking), Tangible Bits (batteria digitale) e Urbanage (realtà aumentata).