Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
Ravello

Ravello, anno zero: il festival riparte dalla classica (senza grandi nomi pop)

Chi era abituato agli Herbie Hancock e ai Burt Bacharach, ai Philip Glass, ai John Malkovich e ai Jonathan Coe probabilmente rimarrà deluso. Oggi a Roma si presenta (e finalmente) la 64esima edizione del Ravello Festival, kermesse della Costiera amalfitana che partiva wagneriana ma, nel corso di questi anni, era riuscita a mettere insieme all’insegna del crossover personalità di ambiti molto diversi dalla musica classica, tutte di livello assoluto. La sensazione, a leggere i dettagli del nuovo cartellone, è che siamo di fronte a qualcosa di completamente diverso: il festival torna classico, con pochissime incursioni in altri mondi. Così hanno voluto Alessio Vlad, direttore artistico per la musica, e Laura Valente, direttore artistico danza, tendenze e progetti speciali, che hanno per certi versi azzerato il contachilometri rispetto al lavoro fatto in chiave «pop» nelle ultime edizioni dal loro predecessore Stefano Valanzuolo. La linea è un’altra, inutile girarci intorno. Bye bye crossover, addio mia contaminazione. Viene da chiedersi se il processo in questione sia in qualche modo riconducibile alla «guerra di successione spagnola» che si è scatenata negli ultimi anni nella Fondazione Ravello di cui in passato, seppur marginalmente, abbiamo parlato. Perché – è bene ricordarlo – la Fondazione resta un istituto troppo vincolato alle scelte della politica regionale. E che inevitabilmente segue le sorti di chi amministra la regione Campania. In ogni caso riportiamo qui di seguito il cartellone. A voi ogni valutazione.

 

Venerdì 1° luglio

Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00

Orchestra Giovanile Italiana

Direttore: Juraj Valcuha

Musiche di Wagner, Ravel, Prokofiev, Strauss

 

Sabato 2 luglio

Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00

Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo

Direttore: Yuri Temirkanov

Violinista: Leticia Moreno

Musiche di Tchaikovsky

 

Domenica 3 luglio

Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00

Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo

Direttore: Yuri Temirkanov

Pianista: Roustem Saytkoulov

Musiche di Khachaturian, Rachmaninoff, Rimski-Korsakov

 

Venerdì 15 luglio

Villa Rufolo, ore 20.00

Giovanni Paisiello 1816 – 2016

Commemorazione di Paolo Isotta

Orchestra Filarmonica Salernitana Giuseppe Verdi

Direttore e pianista: Francesco Nicolosi

Musiche di Paisiello

 

Lunedì 18 luglio

Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.45

Jazz e Progetti Speciali

Maria Pia De Vito e Burnogualà Ensemble

Moresche e altre invenzioni

“Sarau sul Vesuvio”

Maria Pia De Vito, Huw Warren, Gabriele Mirabassi, Roberto Taufic

Prima Italiana

 

Martedì 19 luglio

Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.45

Jazz e Progetti Speciali

Egberto Gismonti & Maria Joao

Produzione Ravello Festival

 

Mercoledì 20 luglio

Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.45

Jazz e Progetti Speciali

Norma Winstone Trio

Featuring Ralph Towner

Prima Italiana

 

Venerdì 22 luglio

Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.45

Progetti Speciali e jazz

Tim Robbins & Friends

Folk e rock americano

In collaborazione con il Festival dei Due Mondi di Spoleto

 

Sabato 23 luglio

Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00

Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai

Direttore: James Conlon

Musiche di Wagner, Debussy, Prokofiev

 

Domenica 24 luglio

Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00

Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai

Coro Maghini

Direttore: James Conlon

Maestro del coro: Claudio Chiavazza

con Tim Robbins voce recitante

William Shakespeare / Felix Mendelssohn “A Midsummer Night’s Dream”

Nuova produzione Ravello Festival

 

Giovedì 28 luglio

Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.45

Before Break

Liberamente ispirato a La Tempesta

Per i 400 anni dalla morte di William Shakespeare

Ideazione e Coreografia di Michela Lucenti

Musica originale suonata dal vivo Julia Kent

Compagnia Balletto Civile 

In coproduzione con Ravello Festival

In collaborazione Centro Dialma Ruggero-FuoriLuogo/La Spezia;

Fondazione Luzzati Teatro della Tosse

Prima assoluta

ITALIA

 

 

Domenica 31 luglio

Villa Rufolo, ore 19.00

Di fronte agli occhi degli altri

Duetti improvvisati

di e con Virgilio Sieni

Musica dal vivo Naomi Berrill

Produzione Compagnia Virgilio Sieni, Thèatre du Merlan Scène Nationale à Marseille

Prima in Campania

ITALIA/FRANCIA

 

Domenica 31 luglio

Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.45

La Mer

Regia e coreografia di Virgilio Sieni

Compagnia Virgilio Sieni

Coproduzione Ravello Festival / LuganoinScena / Compagnia Virgilio Sieni Centro di produzione italiano della danza

Prima italiana

ITALIA/SVIZZERA

 

Martedì 2 agosto

Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.45

Killing Desdemona

Liberamente tratto da Otello

Ideazione e coreografia Michela Lucenti e Maurizio Camilli

Regia e coreografia di Michela Lucenti

Musica originale: Jochen Arbeit (Einstürzende Neubauten)

Compagnia Balletto Civile

Per i 400 anni dalla morte di William Shakespeare

Coproduzione Ravello Festival, Festival delle Colline Torinesi, Teatro Olimpico di Vicenza/Conversazioni 2016, Neukoellner Oper Berlin, Compagnia Gli Scarti

Con il sostegno di Mare Culturale Urbano / CTB Centro Teatrale Bresciano / Festival Resistere  e Creare / Centro Dialma Ruggiero-FuoriLuogo

Prima assoluta

ITALIA/GERMANIA

 

Sabato 6 agosto

Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.45

American dream

Regia e coreografia di Karole Armitage

Solisti e primi ballerini delle compagnie Alvin Ailey Dance Theater, Martha Graham Dance  Company, Merce Cunningham Foundation, Haskell Indian Nations University, Richard Move-Moveopolis, New York City Ballet

Progetto esclusivo Commissione Ravello Festival/Armitage Gone! Dance

ITALIA/USA

 

Giovedì 11 agosto

Villa Rufolo dalle ore 11.00 alle 19.00

Dimitris Papaioannou

Inside

Installazione visiva

Prima in Italia

ITALIA/GRECIA

 

Giovedì 11 agosto

Belvedere di Villa Rufolo, ore 4.45

Concerto all’alba

Pianista: Roberto Cominati

Musiche di Ravel, Debussy

 

Sabato 13 agosto

Auditorium Oscar Niemeyer, ore 20.45

Primal matter

Regia scene, luci e costumi di Dimitris Papaioannou

Con Dimitris Papaioannou e Michael Theophanous

Produzione Athens Festival/2Works e con il sostegno di EMPAC

Prima in Campania

ITALIA/USA

 

Domenica 14 agosto

Villa Rufolo ore 12.30

Workshop “for Pina”

Presentazione progetto speciale / residenza laboratorio Ravello Festival con Dimitris Papaioannou

Prima assoluta

ITALIA/GRECIA

 

Mercoledì 17 agosto

Auditorium Oscar Niemeyer, ore 20.45

Estro

Move_out 

Progetto speciale / residenza laboratorio Ravello Festival con Emanuel Gat

Prima assoluta

ITALIA/FRANCIA/ISRAELE

 

Sabato 20 agosto

Belvedere di Villa Rufolo, ore 21.45

Cubanìa en el Ballet

Solisti e stelle del Ballet Nacional di Alicia Alonso, della nuova compagnia cubana di Carlos Acosta e ballerini cubani nel mondo, da Miami a Madrid, Londra a Roma, tutti formati alla Escuela Nacional de Ballet

Creazioni di Laura Aguero Domingo, coreografia per Viengsay Valdés/Danza Contemporanea de Cuba, e di Sandra Ramy/Compagnia Persona/Fábrica de Arte Cubano

Mostra di opere di Isabel Bustos/Habana Vieja/Ciudad en Movimiento

Responsabile progetto Elisa Guzzo Vaccarino con la collaborazione di Alfio Agostini

Produzione Ravello Festival

Prima assoluta

ITALIA/CUBA/AMERICA

 

“Cubanìa: danza, balle y ballet” dal 19 al 21 Performance, mostre, incontri, laboratori creativi e dibattiti nelle piazze, cortili, chiostri e giardini

 

ABBALLAMM’!  

Progetti speciali

Da un’idea di Laura Valente

Responsabile progetto Körper/Gennaro Cimmino

Coordinamento Susanna Sastro

Luglio/agosto/settembre

Da fine luglio a settembre un progetto di ricerca/formazione in residenza

Coinvolti i centri di eccellenza riconosciuti dal Mibact e dalla Regione Campania

Arabesque/Caserta e Capua – Art Garage/Pozzuoli – Borderline/Salerno – Interno 5/Napoli –

Körper/Napoli – Movimento Danza/Napoli.

 

La fabbrica dei sogni

Sezione young

Progetti speciali per i bambini e i ragazzi di Ravello

Workshop per un musical eventi e concerti

Da luglio a settembre

Auditorium/scuole/cortili

Le Café de la danse

dal 30 luglio al 21 agosto

Ciclo di incontri a cura di Virgilio Sieni e Laura Valente

Dedicato a chi ha un “mondo danzante” dentro di sé

 

Martedì 23 agosto (replica mercoledì 24 agosto)

Villa Rufolo, ore 21.15

The Fairy Queen

Semi-opera in cinque atti di Henry Purcell

libretto di Anonimo da Shakespeare

Cappella Neapolitana

Dipartimento di Musica Antica – Conservatorio San Pietro a Majella

Direttore: Antonio Florio

Regia e Costumi: Denis Krief

Maestro del Coro: Rosario Totaro

Regia del suono: Tempo Reale

In collaborazione con il Conservatorio San Pietro a Majella

Nuova produzione Ravello Festival

 

 

 

 

LUDWIG VAN BEETHOVEN

“Integrale dei concerti per pianoforte e orchestra e delle sonate per pianoforte”

 

Giovedì 25 agosto

Cappella di Santa Maria a Gradillo, ore 12.00

pianisti

Federica Bortoluzzi (op.31 n.3)

Giuseppe Andaloro (op.28)

Gloria Campaner (op.57)

 

Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00

Munchner Kammerorchester

direttore e pianista Alexander Lonquich

concerti per pianoforte n.1, n.2, n.3

 

Cappella San Giovanni del Toro, ore 23.30

pianisti

Giuseppe Andaloro (op.31 n.1)

Leonardo Colafelice (op.54)

Gloria Campaner (op.27 n.2, op.31 n.2)

 

Venerdì 26 agosto

Cappella di Santa Maria a Gradillo, ore 12.00

pianisti

Federico Colli (op.2 n.1, op.26)

Leonardo Colafelice (op.79)

Federico Colli (op.109)

 

Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00

Munchner Kammerorchester

direttore e pianista Alexander Lonquich

concerti per pianoforte n.4, n.5

 

Cappella San Giovanni del Toro, ore 23.30

pianisti

Leonardo Colafelice (op.10 n.1)

Giuseppe Andaloro (op.22)

Leonardo Colafelice (op.81)

 

Sabato 27 agosto

Cappella di Santa Maria a Gradillo, ore 12.00

pianisti

Leonora Armellini (op.2 n.3)

Andrea Secchi (op.106)

 

 

 

Cappella San Giovanni del Toro, ore 20.00

pianisti

Bruno Mereu (op.10 n.2)

Andrea Secchi (op.10 n.3)

Costanza Principe (op.78)

Leonora Armellini (op.101)

 

Villa Rufolo, ore 23,30

pianista

Leonora Armellini (op.2 n.2)

Giovanni Nesi (op.49 n.1, op.49 n.2)

Bruno Mereu (op.13)

Costanza Principe (op.90)

 

Domenica 28 agosto

Cappella di Santa Maria a Gradillo, ore 12.00

pianisti

Giovanni Doria Maglietta (op.7, op.14 n.1, p.14 n.2)

Alessandro Taverna (op.53)

 

Domenica 28 agosto

Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00

Orchestra Giovanile Italiana

Direttore: Jeffrey Tate

Musiche di Beethoven, Strauss

 

Cappella San Giovanni del Toro, ore 23.30

pianisti

Alessandro Taverna (op.27 n.1, op.110)

Giovanni Doria Maglietta (op.111)

 

Martedì 30 agosto

Belvedere di Villa Rufolo, ore 20.00

Orchestre National du Capitole de Toulose

Direttore: Tugan Sokhiev

Musiche di Berlioz, Mussorski-Ravel

 

Mercoledì 31 agosto

Auditorium Oscar Niemeyer, ore 21.00

Nuove Voci per l’Opera

Concerto dei partecipanti allo “Young singers project” del Festival di Salisburgo 2016

 

Il “Young Artists Project” è sostenuto da The Kuhne Foundation e da L’Occitane

Il Tour in Cina del Young Singers Project è presentato da Shangai Hatang Culture Development

 

 

Ottobre

Progetto speciale

La Fondazione Ravello si avvia a instaurare un rapporto di collaborazione con i conservatori italiani ed europei al fine di selezionare e valorizzare gli allievi più promettenti. Un nuovo laboratorio di futuro per coltivare talenti e offrire prospettive di crescita con la possibilità concreta di esibirsi sul palco della città della musica.

 

Modo minore

Recital di e con Enzo Moscato

Progetto, arrangiamenti e direzione musicale Pasquale Scialò

Viaggio obliquo nella canzone napoletana tra gli anni ’50, ’60 e ’70

Ensemble musicale da camera formata da allievi del conservatorio “G. Martucci” di Salerno